Application Lifecycle Management

Le applicazioni moderne richiedono un ciclo di vita adeguato

Per anni Visual Studio ha permesso alle organizzazioni di sviluppo del software di rompere gli schemi dei rigidi cicli di vita delle applicazioni orientati ai processi che isolano tra loro i team di operazioni, sviluppo, test e gestione dei progetti. L'approccio di Microsoft ad Application Lifecycle Management (ALM) è quello di offrire un ambiente Agile e flessibile che si adatti alle esigenze del team, abolisca la distinzione dei ruoli e semplifichi i processi per offrire software di alta qualità in modo più rapido ed efficace. In un mondo in cui l'importanza dello sviluppo del software diventa sempre più critica per il successo aziendale, i principi della funzionalità ALM incarnati da Visual Studio acquistano una valenza senza precedenti.

Pianificazione Agile

Procedure di sviluppo Agile consentono di concentrarsi sul valore da offrire anziché sulla gestione dei processi. Per ridurre al minimo i rischi e per ottenere il massimo impatto possibile, è necessario che le tecniche Agile siano allineate agli obiettivi aziendali e che vengano implementate nello sviluppo, nel test, nella gestione dei progetti e nelle operazioni. Visual Studio ALM è una soluzione flessibile e integrata che consente un approccio Agile modulabile in base alle esigenze specifiche. Gli strumenti integrati supportano funzionalità quali gestione di backlog, pianificazione sprint, gestione portfolio Agile, riunioni rapide giornaliere, requisiti semplici e bacheche Kanban. Maggiore collaborazione, visibilità e condivisione di informazioni tra i team consentono agli sviluppatori di offrire ciò che veramente serve all'azienda più velocemente e con minore probabilità di rischi.

Ulteriori informazioni

Qualità del software

Offrire prodotti di qualità è essenziale per stabilire un rapporto solido con i clienti e garantire operazioni aziendali efficaci. Gli utenti chiedono non solo software perfetti ma anche qualità funzionale, prestazioni, usabilità e facilità di utilizzo. Se non si tiene conto di queste esigenze in fase di sviluppo, si aumentano notevolmente i rischi e si rallenta il processo di distribuzione nei cicli più rapidi.

Visual Studio permette di offrire software di alta qualità senza sacrificare la velocità. Consente agli utenti di adottare procedure di test come il test manuale, automatizzato ed esplorativo, nonché il test di carico e Lab Management in ogni passaggio del ciclo di sviluppo e di abbattere le barriere tra sviluppo e test. Questi strumenti di test acquisiscono informazioni accurate che vengono memorizzate in una soluzione ALM integrata e fornite allo sviluppatore nell'ambiente di sviluppo. Ciò consente di semplificare la riproduzione dei bug e garantisce un elevato livello di qualità in tutto il processo di sviluppo.

Ulteriori informazioni

Collaborazione dei team

Per creare il software è necessario un lavoro in team. Ciascun membro del team deve disporre delle informazioni giuste, al momento giusto e in relazione al contesto dell'attività corrente. Visual Studio supporta la collaborazione tra sviluppatori, tester, responsabili di progetto, proprietari di prodotti e professionisti IT. Le attività collaborative, come le revisioni di codice, il commento di codice, il feedback delle parti interessate e la definizione dei requisiti, sono supportate grazie a strumenti predefiniti appropriati. Le nuove chat del team favoriscono le comunicazioni e le memorizzano come archivio durevole delle attività di progetto.

Ulteriori informazioni

Fase di sviluppo e fase operativa

Le procedure Agile possono abbreviare in modo significativo i tempi di sviluppo, tuttavia garantire velocità anche nella fase operativa può essere ancora più importante. I processi dovrebbero inoltre essere semplificati anche nella direzione opposta, ovvero dalle operazioni allo sviluppo. Acquisire informazioni sull'utilizzo e registrare i problemi che si verificano in fase di produzione sono aspetti critici che permettono al team di sviluppo di rispondere tempestivamente favorendo la realizzazione di un ciclo di creazione, misurazione e apprendimento (build-measure-learn). Visual Studio estende l'uso di ALM alle operazioni, semplificando la gestione e l'automazione del rilascio per accelerare il passaggio dalla distribuzione alla fase operativa. Acquisisce diagnostica da elaborare negli ambienti operativi e la rende disponibile agli sviluppatori, consentendo loro di riprodurre e risolvere i problemi di produzione. Utilizzando la soluzione Analytics integrata in Visual Studio Online, il team di sviluppo può decidere come agire in base alle informazioni sull'utilizzo in tempo reale direttamente dalla produzione e consentire l'integrazione con la soluzione ALM. Il risultato è un ciclo build-measure-learn efficiente che aumenta il valore offerto ai clienti.

Ulteriori informazioni