Team Foundation Server 2015 Update 4

Last Update: 12/06/2017

Data di rilascio: 11 aprile 2017

Microsoft è lieta di annunciare la disponibilità di Visual Studio Team Foundation Server 2015 Update 4. Si tratta di un aggiornamento di Team Foundation Server 2015 e include correzioni di bug successive a Team Foundation Server 2015 Update 3. Si tratta di una versione distribuita che è possibile installare in un ambiente di produzione.

Inviare gli eventuali commenti usando l'opzione Commenti e suggerimenti in Visual Studio. È anche possibile inviare suggerimenti tramite il sito Visual Studio 2015 UserVoice.

Download: Team Foundation Server Update 4

Per altre informazioni sui download correlati, vedere la pagina Download di Visual Studio.

Novità nella versione RTW

Sono stati aggiunti nuovi elementi dalla RC:

  • Quando si elimina un collegamento tra un bug e un risultato di test, la data di eliminazione non viene aggiornata nel data warehouse.
  • Quando visualizzano i risultati del test di una compilazione, i clienti che non hanno le autorizzazioni per il percorso area predefinito riceveranno il messaggio di errore "La sequenza non contiene elementi".
  • Nello strumento MTM, quando i clienti tentano di clonare un piano di test, viene visualizzato il messaggio di errore "Non è stato possibile avviare l'operazione di clonazione".
  • Le estensioni non sono in grado di accedere alle API REST dell'hub Test.
  • Possono verificarsi problemi di prestazioni durante la ricezione di notifiche.
  • Dopo un aggiornamento, se i database si trovano in istanze di SQL differenti, la stringa di connessione warehouse punta al database di configurazione anziché al database warehouse.

Novità in TFS 2015 Update 4

Include tutte le correzioni dell'Update 4:


Correzioni di bug in modalità Agile

  • Le macro @Today e @Me non funzionano correttamente in lingue diverse dall'inglese nelle regole di stile delle schede della lavagna Kanban.
  • L'esperienza in linea per aggiungere schede nella lavagna Kanban non funziona correttamente. Ad esempio, non è possibile modificare il campo del titolo.
  • Se un utente si sposta tra due elementi di lavoro dello stesso tipo nella pagina delle query prima che venga completato il caricamento dei campi HTML, il campo HTML potrebbe diventare vuoto e l'elemento di lavoro diventerà dirty.
  • L'API batch, ad esempio WorkItemStore.GetWorkItemIdsForArtifactUris(), può restituire risultati non corretti quando viene chiamata con molte stringhe.
  • Quando un cliente dispone di regole nel flusso di lavoro globale e tenta di spostarle in una definizione del tipo di elemento di lavoro, si verificherà un errore "TF237090: non esiste o non è accessibile".
  • Se un'istanza di TFS include una raccolta con uno spazio nel nome e ha un URL pubblico diverso dall'URL interno, le immagini in linea potrebbero mancare negli elementi di lavoro quando vengono aperti da un altro utente.
  • La sincronizzazione del warehouse per la gestione elementi di lavoro ha esito negativo con errore di conflitto di nomi quando i nomi dei campi sono diversi solo per uno spazio al posto di un punto (".") o un carattere di sottolineatura ("_"), ad esempio "Campo 1" e "Campo_1").
  • La sincronizzazione del warehouse per la gestione degli elementi di lavoro ha esito negativo quando un elemento di lavoro include un commento al collegamento contenente caratteri speciali, come 0x0B.

Correzioni di bug di controllo della versione

  • Si verificano il timeout e il conseguente rollback in caso di eliminazione di un progetto team molto grande o un albero di origini di controllo della versione di Team Foundation molto grande.
  • La ridenominazione di oggetti ramo tra progetti diversi può causare la perdita delle relazioni con gli oggetti padre.

Correzioni di bug di compilazione

  • La prima archiviazione dopo la configurazione di un trigger di archiviazione gestita per una definizione di compilazione ha esito negativo.
  • Viene visualizzato l'errore "È già stato aggiunto un elemento con la stessa chiave" durante il caricamento delle attività di compilazione o l'accodamento di compilazioni.
  • L'agente di compilazione di Windows non può eseguire compilazioni dai repository Subversion quando viene eseguito in Windows a 32 bit.
  • Le attività di compilazione non vengono aggiornate quando viene aggiornata l'estensione.

Correzioni di bug di gestione del rilascio

  • In un ambiente di rilascio, se viene scelta l'opzione Tutti gli utenti in ordine sequenziale e viene cambiato l'ordine di approvazione, la definizione non viene contrassegnata come dirty e non può essere salvata.

Correzioni di bug di testing

  • Gli utenti non possono distribuire un agente di test autonomo.
  • Quando si seleziona un piano di test, il filtro di origine è null.
  • Quando si contrassegna un test case come sospeso, quindi si salva e si chiude Test runner, non è possibile continuare il test case quando si ritorna al test.
  • Novità per la versione RTW: quando si elimina un collegamento tra un bug e un risultato di test, la data di eliminazione non viene aggiornata nel data warehouse.
  • Novità per la versione RTW: quando visualizzano i risultati del test di una compilazione, i clienti che non hanno le autorizzazioni per il percorso area predefinito riceveranno il messaggio di errore "La sequenza non contiene elementi".
  • Novità per la versione RTW: quando cercano di clonare un piano di test, i clienti riceveranno nello strumento MTM il messaggio di errore "Non è stato possibile avviare l'operazione di clonazione".
  • Novità per la versione RTW: le estensioni non possono accedere alle API REST dell'hub Test.

Correzioni di bug di amministrazione

  • Può verificarsi un arresto anomalo della console di amministrazione (TfsMgmt) durante un aggiornamento.
  • I revisori del codice nelle versioni non in lingua inglese di TFS non ricevono un messaggio di posta elettronica quando vengono aggiunti alle revisioni del codice.
  • L'aggiornamento a TFS 2015 potrebbe non riuscire con nomi di aree di lavoro duplicati, se un utente orfano ha un'area di lavoro con lo stesso nome di un utente valido.
  • Novità per la versione RTW: possono verificarsi problemi di prestazioni durante la ricezione di notifiche.
  • Novità per la versione RTW: dopo un aggiornamento, se i database si trovano in istanze di SQL diverse, la stringa di connessione del warehouse punta al database di configurazione anziché al database del data warehouse.
  • Nelle versioni precedenti, i clienti che usano l'offload SSL devono aggiungere l'intestazione X-Forwarded-Proto al servizio di bilanciamento del carico. Con questo aggiornamento, possono configurare semplicemente l'URL pubblico in TFSMgmt.exe per generare gli URL https://.
  • L'hook del servizio Jenkins è incompatibile con le versioni più recenti di Jenkins a causa di un nuovo modello di autenticazione. Con questa versione, le versioni più recenti di Jenkins sono compatibili.

Correzioni di bug di Marketplace

  • Sono ora supportate le installazioni di MS.TFS.Server.
  • Le estensioni dell'anteprima a pagamento sono ora supportate in TFS 2015 tramite questo aggiornamento. Una volta installate diventano gratuite per sempre poiché non esiste una versione di Commerce Integration predefinita per le estensioni per TFS 2015. In aggiunta, qualsiasi flag del manifesto dell'estensione non riconosciuto dal sistema verrà ignorato e l'installazione non verrà bloccata.