Introduzione a Visual Studio

Se hai comunque bisogno di installare Visual Studio o sviluppare la tua prima app, dai un’occhiata agli articoli precedenti.

crosslanguage

Debug in più linguaggi

Debug avanzato per tutto il tuo codice

Visual Studio offre un’eccellente esperienza di debug, indipendentemente dal linguaggio usato, da C#/VB e C++ a JavaScript e Python, XAML e HTML. Tutti i linguaggi supportati includono il supporto per il debug. Prosegui e inizia a eseguire il debug in Visual Studio 2017.

Qualsiasi piattaforma o posizione

In modalità locale, remota e in produzione

Ovunque sia in esecuzione il tuo codice, Visual Studio può eseguirne il debug, dall’avvio di un’app di Windows locale sul desktop o nell’emulatore Android al collegamento di un’istanza remota di Azure, un dispositivo iOS o una console per videogiochi oppure in qualsiasi browser Web.

Puoi eseguire il debug dei problemi offline nell’ambiente di produzione usando capacità quali IntelliTrace e l’analisi approfondita dei file dump. Per ulteriori informazioni su queste funzionalità, segui la nostra procedura dettagliata per usare IntelliTrace.

anyplatform

FineGrained

Controllo con granularità fine

Decidi esattamente dove e quando vuoi interrompere ed esaminare lo stato

Il debugger di Visual Studio ti permette di controllare l’esecuzione, ovvero di decidere esattamente dove vuoi sospendere tutti i thread del processo e ispezionare lo stato specifico. Puoi scegliere in qualsiasi momento Interrompi tutto, Esegui istruzione/routine, Esegui istruzione ed Esci da istruzione/routine per le funzioni, Esecuzione fino al cursore, Modifica e continuazione e l’opzione preferita in assoluto, Punti di interruzione.

Passa subito a un livello superiore e configura condizioni e azioni flessibili per i punti di interruzione.

Ispezione flessibile dello stato

Visualizza i valori delle variabili in fase di esecuzione

Dopo avere sospeso l’applicazione in un punto specifico, Visual Studio ti offre molti modi per ispezionare il valore delle variabili, per definire o verificare un’ipotesi.

Puoi monitorare un valore durante la verifica del codice, visualizzare rapidamente le variabili locali e valutare espressioni complesse, il tutto senza uscire dal debugger. Puoi anche eseguire query approfondite in modo interattivo in una struttura dei dati.

flexibility

exceptions

Le eccezioni sono positive

Ricevi avvisi se si verificano problemi

I difetti del codice e le situazioni impreviste si manifestano sotto forma di eccezioni, che provocano l’arresto anomalo dell’app o diventano semplicemente bug difficili da individuare.

Durante il debug con Visual Studio puoi configurare notifiche quando vengono generate eccezioni e anche scegliere eccezioni specifiche su cui vuoi concentrarti. Quando ricevi un avviso puoi procedere in modo semplice, come se avessi raggiunto un punto di interruzione.

Threading semplificato

Semplifica il controllo e l’ispezione di codice multithread complesso

Come è noto, il debug di codice multithread è difficile. Visual Studio ti permette di controllare l’esecuzione di più thread contemporaneamente e di ispezionare lo stato in molti thread per ottenere un quadro generale.

Visualizza tutti gli stack di chiamate dei thread in una singola visualizzazione grafica e valuta le espressioni in più thread per confrontare i valori. Visualizza con facilità le informazioni su thread e attività, contrassegnale e bloccale. Passa rapidamente da un contesto di esecuzione all’altro e usa marcatori dei thread per individuare le righe di codice eseguite dai thread in qualsiasi momento.

threading

metal

Approfondisci

Tutti gli approfondimenti necessari per il codice

A volte, in particolare per codice C++ a livello di sistema, devi avvicinarti al livello hardware per la diagnosi di bug difficili da individuare. Visual Studio supporta questo tipo di procedura con Memoria, Registri e la finestra Disassembly. Scopri come trovare le perdite di memoria tramite la raccolta CRT.

Evita i problemi di prestazioni

Sviluppa app veloci e solide

Ottieni informazioni utili per prendere decisioni ottimali per le prestazioni durante la scrittura di codice. Usa PerfTips nell’editor e strumenti di diagnostica per comprendere le caratteristiche relative a prestazioni e memoria del codice durante il debug.

Usa strumenti di profilatura completi senza il debugger per ottenere approfondimenti migliori sulle prestazioni dell’app, incluse informazioni sull’utilizzo di CPU, GPU e memoria, la velocità di risposta interfaccia utente e l’utilizzo della rete. Consulta la nostra Guida per principianti agli strumenti di profilatura.

preventperf

nonorepro

Mai più “no repro”

Cronologia dell’esecuzione per il codice .NET

Quando modifichi e scegli F5 per testare il codice .NET, puoi incontrare un comportamento imprevisto, un bug. La diagnosi del bug può richiedere a volte ore di ricerche nel codice sorgente per individuare le parti di codice rilevanti e tentare di indovinare la posizione corretta per un punto di interruzione.

Gli strumenti di diagnostica di Visual Studio e IntelliTrace ti permettono di visualizzare la cronologia dell’esecuzione del codice e tornare indietro per ispezionare lo stato senza punti di interruzione.

Debug semplificato dell’interfaccia utente

Anche XAML e HTML sono costituiti da codice

Puoi ottenere l’aspetto desiderato per la tua app durante l’esecuzione. Non devi più affidarti solo ai dati della fase di progettazione per verificare il layout.

Per le app con interfaccia utente HTML o XAML potrai identificare i problemi a livello di interfaccia utente usando le funzionalità di debug del codice. Visual Studio ti permette anche di esplorare HTML DOM e visualizzare la struttura del codice XAML usando l’albero visuale del DOM durante l’esecuzione dell’app. Scopri come ispezionare gli elementi XAML durante il debug.

IC791027