Introduzione a Visual Studio

Se hai comunque bisogno di installare Visual Studio, dai un’occhiata agli articoli precedenti.

Compila un’app con Visual Studio 2017

di Nicole Bruck

Passaggio 1: Crea

Andremo a creare un’app Web ASP.NET in cui verrà visualizzata la frase “Ciao mondo!”

  • Seleziona File → Nuovo → Progetto…

 

  • Alla voce Web, seleziona il tipo di progetto “Applicazione Web ASP.NET” e rinominala “CiaoMondo”

Passaggio 2: Modifica

Andremo a modificare il titolo dell’app Web in modo da visualizzare un nuovo messaggio.

Nella pagina di benvenuto del progetto vengono visualizzati diversi link per aiutarti a iniziare.  Se esegui il progetto immediatamente, questa pagina sarà la pagina predefinita del sito Web in modo da poter approfondire come è stata sviluppata.  Per il nostro scopo, aggiungeremo una pagina semplice al progetto per evitare errori.

  • In Esplora soluzioni, fai clic con il pulsante destro del mouse sul progetto “Ciao mondo” > espandi l’opzione di menu Aggiungi > e seleziona la pagina HTML, quindi digita CiaoMondo sul campo del nome della pagina.
  • La nuova pagina viene caricata nell’editor per impostazione predefinita, in caso contrario trovala di nuovo in Esplora soluzioni nell’angolo in alto a destra e fai doppio clic su di essa (con un unico clic è possibile visualizzare un’anteprima temporanea nella finestra dell’editor).
  • Andremo ad aggiornare il titolo di questa nuova pagina, aggiungere un paio di righe nel corpo e un piè di pagina.  Puoi effettuare più o meno azioni se lo desideri.

Passaggio 3: Crea ed esegui

Ora creeremo il progetto e ci assicureremo che tutto il codice funzioni.

  • Dal pulsante di avvio viene visualizzato un menu a discesa dal quale scegliere il browser predefinito per lanciare il sito Web, nonché altri browser che vengano eseguiti al di sotto.
Dopo aver fatto clic sul pulsante di avvio (freccia verde accanto al nome del browser), il sito verrà aperto in tale browser.

  • Si noti che la nuova pagina è nella scheda attivi, mentre la pagina del progetto è nell’altra scheda.

 

  • Chiudendo la finestra del browser, il sito Web non verrà cancellato.  Per ritornare alla modalità di modifica, fai clic sul riquadro rosso per terminare la sessione di debug.  La finestra delle prestazioni è il segnale che il sito è ancora in esecuzione; puoi verificarlo dalla finestra sulla destra.

Grazie a essa sappiamo abbastanza per creare una pagina e lavorarci in locale. Complimenti!  I suggerimenti e i link sulla pagina predefinita possono aiutarti a costruire applicazioni più complesse, aggiungere servizi e addirittura distribuire Azure.



Se sei pronto a provare alcune funzionalità di debug, passa al prossimo articolo: Debug e altro.